Arredare casa in stile etnico con tessuti africani e oggetti unici

Lo stile etnico è una moda senza tempo: tessuti di lusso provenienti dalle calde terre africane, oggetti ricchi di mistero provenienti dall’Oriente, complementi d’arredo carichi di significato che ci fanno sognare quei Paesi lontani.

Arredare casa in stile etnico è un atto creativo e di amore verso quelle culture, quei luoghi, quelle atmosfere. È un po’ come viaggiare, scoprire nuovi continenti e assaporare il clima e le diversità di quei popoli. 

Lo stile etnico è sempre contemporaneo, non passa mai di moda, è uno stile fatto di tessuti di lusso africani e complementi d’arredo provenienti da ogni dove.

In greco la parola etnico, ethos, significa popolo. Arredare la casa in stile etnico significa dunque utilizzare oggetti che ricordano la tradizione di una popolazione, africana o orientale, un qualcosa che abbia un significato nascosto o di valore per quei popoli. Lo stile etnico, a differenza di molti altri, non segue degli abbinamenti precisi: è colorato, vivace, ha carattere e personalità. Insomma, non passa inosservato!

Si sposa bene sia con le pareti di una stanza dalle nuance neutre, creando un bel contrasto, sia con quelle di una stanza dai colori forti, abbinando un favoloso tono su tono, o creando il giusto accostamento di colori.

Idee e consigli per arredare casa in stile etnico

Gli elementi essenziali per arredare casa in stile etnico sono le poltroncine di vimini foderate con tessuti africani, i tappeti e ceste intrecciate a mano con materiali naturali, cuscini vivaci con federe realizzate con le stoffe africane, quadri dai colori essenziali e statue che ricordano la savana.

Oggetti come tappeti e ceste, oltre a rendere più accogliente e adornare la stanza, sono la piena espressione della manualità degli artigiani locali. Un elemento molto versatile che può essere utilizzato in cucina per contenere frutta e verdura, in bagno come contenitore di articoli da toeletta, in camera per tenere in ordine la stanza o in salotto come pratico porta rivista o coprivaso per le piante è proprio la cesta africana, intrecciata dalle sapienti mani degli artigiani del Kenya.

Cesta africana in fibra naturale di CLOY

I cuscini, seppur siano elementi d’arredo molto semplici, diventano accessori essenziali nel dare un tocco etnico sia nella zona giorno sia nella zona notte: arredano e danno colore al divano, al letto e alle sedie, creando un ambiente accogliente e vivace. Per la creazione delle federe dei cuscini, i tessuti wax e i tessuti shweshwe – il primo più morbido al tatto originario della Tanzania, il secondo più ruvido, caratteristica che viene persa dopo il lavaggio obbligatorio originario del Sudafrica – sono perfetti per la loro realizzazione, essendo entrambi stoffe in cotone.

I quadri e le statue, invece, decorano le pareti e i mobili, dando il giusto equilibrio e armonia alla stanza. 

Giocare con i dettagli è la cosa migliore da fare per conferire alla casa lo stile etnico.

I colori nello stile etnico

Unica regola: osare con i colori. Lo stile etnico è sinonimo di vivacità. Ogni elemento ci deve ricordare le terre africane e orientali. 

Le tonalità sgargianti sono sicuramente le migliori, ma sono anche quelle da utilizzare con più cura. Se ti piace cambiare spesso o il troppo colore sulle pareti non è di tuo gusto ti consigliamo di tenere le pareti di un colore neutro o chiaro e giocare con gli accessori e i complementi d’arredo: ocra, marrone e rosso, come la terra di siena, sono tutte tonalità che ricordano gli splendidi paesaggi naturali. I colori più scuri come blu, nero e verde ricordano le notti, quando tutto tace e cala il mistero.

I colori hanno un’influenza molto potente su di noi, tanto da condizionare il nostro umore e le nostre emozioni. Conoscere la psicologia dei colori, ovvero sapere cosa si cela dietro ogni nuance utilizzata, e i benefici della cromoterapia, ci faciliterà la scelta degli abbinamenti da fare in ogni stanza. Se per esempio giallo, rosso e arancione sono colori energici e positivi perfetti per le stanze come il salotto, lo studio o la cucina; blu, verde e viola sono colori più tranquilli, che infondono benessere e stimolano la concentrazione, e sono più indicati per la stanza da letto o il bagno.

Cucina in stile etnico

La cucina è la stanza del buon umore e del mix di profumi che inebriano le narici. In cucina bisogna osare con i colori caldi: cuscini, oggettistica, stoffe colorate per ricoprire cuscini, panche e tavoli in legno. Tutto quello che serve per dare all’ambiente un’atmosfera calda e frizzantina.

Salotto in stile etnico con tessuti africani di lusso e complementi d'arredo che vengono da lontano

Salotto in stile etnico

Come per la cucina, anche i colori della zona living devono essere molto vivaci. È la stanza dove solitamente ci si riunisce, quella della conversazione ma anche quella del relax. Qui è possibile giocare con un mix di oggetti, l’unico limite è la nostra creatività: quadri, stoffe, cuscini colorati, ceste, tappeti… impossibile fermarsi! Completate il tutto con sculture e soprammobili di legno o in metallo.

Camera da letto in stile etnico

La stanza del relax e del riposo assoluto. Per una camera da letto in pieno stile etnico la scelta dei tessuti è essenziale: copriletti, copripiumini, cuscini… tutto deve evocare le terre lontane. Le tinte che richiamano la natura e quelle più tenui sono preferibili per garantire un senso di pace e di relax. Immancabili le poltroncine o sedie in vimini foderati con le stoffe africane!

Camera da letto in stile etnico con tessuti africani e oggetti orientali

Bagno in stile etnico

I bagni in stile etnico sono quelli caratterizzati dagli accessori come gli specchi con cornice oro, argento o dai motivi tribali e da eleganti e robuste ceste in sisal perfette per contenere gli articoli da toeletta. Senza dimenticare statuette che adornano il tutto e il profumo d’incenso tipico delle terre orientali.

Dove trovare tessuti e complementi d’arredo in stile etnico

Chi l’ha detto che bisogna fare il giro del mondo per avere tessuti e oggetti che provengono dalle terre lontane? Grazie a CLOY, l’esclusivo negozio online di prodotti made in Africa, potrai scegliere la tua stoffa wax o shweshwe preferita, quale cesta handmade si sposa meglio con il tuo arredamento e dare un tocco di colore e vivacità alla camera da letto grazie ai favolosi copriletti realizzati con il tessuto wax.

Scopri tutti i tessuti africani di lusso e i complementi d’arredo nello SHOP e scegli il tuo preferito!

Potrebbe anche interessarti…

Seguici su Instagram @cloy.design e su Facebook

Sii il primo a sapere le novità in casa CLOY

    Menu